Accettate la sfiga (una specie di introduzione)

di Barabba

Dizionario affettivo della lingua italiana
a cura di Matteo B. Bianchi
con la collaborazione di Giorgio Vasta
Fandango Tascabili, 2008
pp. 176-177

SFIGA
Dalle misere macerie lessicali del ’68 emerge, unico fiore superstite, questo geniale termine di italiano “volgare”. La “s” privativa esalta la cosa negata, massimo bene dunque dell’uomo, origine del mondo. Un vero e proprio omaggio stilnovistico, che il Boccaccio avrebbe sicuramente usato e con ogni probabilità lo stesso Alighieri.

(Carlo Fruttero)

Ci abbiamo preso gusto. Dopo il successo di Schegge di Liberazione (e se non sapete di cosa parliamo, peste vi colga) noi barabbisti ci siamo raccolti intorno a un tavolo e abbiamo deciso di rifarlo, un ebook, un altro, magari meno “impegnato” del primo. Così, per vedere se ci riuscivamo ancora.
Il decennale del Festival di Filosofia sul tema della “fortuna” ci ha dato l’idea e abbiamo subito diramato l’appello agli scrittori della rete: accettate la sfiga, abbiam detto loro, mandateci dei racconti, dei saggi, delle foto, dei disegni, vogliamo fare un ebook sulla sfortuna, dai, accettate la sfiga.
L’hanno accettata, loro, in tanti. Il risultato è raccolto qui. “Cronache di una sorte annunciata” è un titolo di (s)fortuna, non ci veniva in mente niente e abbiamo optato per un misero calembour. Se non vi piace, eh, sfiga.

Buona lettura.

[Barabba]

Annunci

Informazioni su il Many

(marco manicardi)
Questa voce è stata pubblicata in ebook. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...